Cicli biologici della vite
Vita della vite

Notizie 16 ago 2018

La vite è la pianta a cui dobbiamo la produzione del vino e ha due diversi tipi di cicli biologici: quello vitale e quello annuale.

Il ciclo vitale interessa l’intera esistenza biologica della pianta, da quando cioè viene impiantata fino alla sua vecchiaia. Si possono distinguere varie fasi, l’età giovane, dal primo al terzo anno di vita in cui la pianta non produce ancora; l’età adulta, durante la quale la vite raggiunge il suo massimo grado di produttività e, per finire la fase della senescenza o della produttività decrescente che arriva fino a 40 anni di età è il periodo in cui la produzione diminuisce gradatamente.
Il ciclo annuale della vite invece indica il percorso ciclico che avviene durante l’anno e che conduce alla produzione dei grappoli d’uva. Esso si divide in due sottocicli: vegetativo e produttivo.

Durante il sottociclo vegetativo si verifica il cosiddetto “pianto della vite” che segnala la riattivazione della circolazione della linfa e che avviene nei punti in cui è avvenuta la potatura che deve precedere quindi questo fenomeno.

Il sottociclo produttivo avviene invece tra aprile e maggio quando assistiamo alla comparsa dei grappoli, dalla fioritura alla maturazione.

Vuoi Informazioni?

Invia adesso la tua richiesta.

info@sirioanfore.com